Questo sito utilizza cookie tecnici e consente l'invio di cookie di "terze parti" al fine di effettuare misure di traffico per la valutazione delle prestazioni del sito. Per saperne di più, clicca sull'apposito bottone "Maggiori dettagli", che aprirà in modalità pop up l'informativa estesa, dove è possibile avere informazioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando OK, o navigando qualsiasi altra area del sito, presterai consenso all'uso dei cookie.
  • Mclaren Technology Centre
  • Foster & Partners
  • Woking 2002- 2004

Il McLaren Technology Centre di Norman Foster è una delle opere di architettura più innovative e tecnologicamente avanzate d'Europa, dove è stata spinta al massimo la ricerca su materiali, componenti e sistemi impiantistici e vincitore di numerosi premi, tra cui nel 2005 il prestigioso Royal Fine Art Commission Trust's Building of the Year Award.

Nella realizzazione del centro sono state utilizzate le più avanzate tecnologie disponibili in ambito architettonico: dagli elementi che compongono il rivestimento vetrato ai sistemi di impianti, arrivando a realizzare un lago artificiale utilizzato sia per la climatizzazione degli interni, sia per creare un microclima ottimale attorno all'edificio.

Una progettazione integrata

I sistemi di arredo, appositamente progettati, sono uno degli esempi più evoluti di integrazione tra scrivanie e pareti divisorie e rappresentano un riuscitissimo caso di fusione tra prestazioni, funzionalità e personalizzazione degli ambienti di lavoro. Un open space di ultima generazione pensato per creare un ambiente di lavoro qualificato e qualificante.

 

Macchine per arredare

Le 600 postazioni di lavoro, i 12.000 metri quadri di partizioni mobili – derivati dalla serie P500 – e i circa 200 contenitori sono stati oggetto di una profonda e capillare progettazione: si è cercato infatti di mettere nelle migliori e più confortevoli condizioni possibili gli utenti senza dimenticare l'elevata qualità formale che un'opera di architettura di questo tipo richiede.

 

Il design evoluto

Ogni postazione di lavoro può essere personalizzata grazie all'applicazione di vetri stampati sul telaio portante della cellula, che funge anche da sostegno per il piano assieme ai contenitori strutturali e ai porta CPU. Le stesse pareti ospitano inoltre le canalizzazioni e i cablaggi per alimentazione, telefonia e trasmissione dati, e i bracci porta monitor.