Questo sito utilizza cookie tecnici e consente l'invio di cookie di "terze parti" al fine di effettuare misure di traffico per la valutazione delle prestazioni del sito. Per saperne di più, clicca sull'apposito bottone "Maggiori dettagli", che aprirà in modalità pop up l'informativa estesa, dove è possibile avere informazioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando OK, o navigando qualsiasi altra area del sito, presterai consenso all'uso dei cookie.
  • SJ Berwin
  • HOK
  • Londra 2006

I progettisti dello studio hanno voluto un sapore minimalista per la nuova sede dello studio di avvocati SJ Berwin nella City di Londra, dove sono stati realizzati 500 uffici con incluse zone di ricevimento, riunione, aree break e segreteria. L'uso di pareti con telaio sottile ha permesso di creare un ambiente spazioso e luminoso.

Pareti a vetro singolo, a vetro doppio ed elementi in cartongesso sono stati scelti come elementi di divisione degli spazi per uffici, un intervento che ha richiesto una accurata progettazione delle soluzioni di collegamento tra i vari componenti. Le finiture di colore chiaro hanno accentuato il carattere di luminosità dell'insieme.

La rarefazione dello spazio

Lo spazio è stato articolato utilizzando pareti a vetro singolo della serie P600 Extra Dry, pareti a vetro doppio della serie P700 ed elementi in cartongesso. I vetri in versione acidata e trasparente sono stati scelti per le pareti a vetro doppio e a vetro singolo, mentre le pareti in cartongesso fungono da elementi di spina.

Soluzioni su misura

Per questa realizzazione è stato specificamente progettato un nuovo sistema per integrare tutti gli elementi di raccordo, in modo che le giunzioni con il vetro fossero incassate nel cartongesso, lasciando una sola linea di demarcazione tra le due finiture. Negli ambienti più interni, senza affaccio esterno, gli uffici sono stati dotati di un pannello vetrato retroilluminato.

 

Studio di dettaglio

Le porte della parete monovetro P600 Extra Dry sono state fornite di chiudi porta incassato nel pavimento per avere la moquette in totale copertura e con punto di rotazione sullo spigolo per non invadere lo spazio del corridoio. Inoltre, speciali elementi in vetro fungono da raccordo tra la parete P600 e gli elementi in cartongesso, in modo da alleggerire visivamente l'insieme e aumentare la luminosità.