Parete doppia lastra

P900
P660

La doppia performance delle pareti doppia lastra

Con le pareti doppia lastra Faram ha espresso il meglio di sé, almeno per quanto attiene al campo delle partizioni mobili, realizzando il punto di equilibrio tra estetica e performance. Una parete divisoria dotata di un doppio vetro permette infatti di mantenere la trasparenza assoluta, senza mai compromettere la resistenza meccanica dell’insieme. Inoltre, ed è un aspetto importantissimo delle pareti per ufficio, consente di aumentare in maniera significativa l’insonorizzazione di ambienti quali sale riunioni o aree direzionali.
Con le pareti doppia lastra la luce naturale continua a giocare indisturbata con arredi e accessori, restituendo a chi vive gli uffici la piena percezione degli spazi, ma non le informazioni che necessitano di rimanere riservate.

Le tre Grazie di Faram

Tre sono attualmente le proposte Faram in materia di partizioni doppia lastra: la lussuosa P900, la sensoriale Dafne e l’ultima nata P660, la parete smart per antonomasia. Tre pareti cui viene chiesto di diffondere luce e benessere in ufficio, a tutto vantaggio di ambienti sempre più home feeling. E come si raggiunge la venustas quando trattasi di vetro, alluminio e legno? Ricercando essenzialità e trasparenza, in ossequio al più elevato tra gli ideali neoclassici.